Loading...
home 2018-03-12T12:03:07+00:00

Argimusco Decoded

Gli autori ci conducono in un viaggio nel tempo per svelare uno dei segreti storici e archeologici, forse tra i meglio preservati sino ad oggi. In Italia, a Montalbano Elicona, piccolo paese della Sicilia, esiste un sito di enormi statue di pietra che, unico caso al mondo, riproduce specularmente le costellazioni poste sull’orizzonte al tramonto estivo. Tutto questo per le cure mediche e la salute di una famiglia reale del 1300, quella degli Aragona di Sicilia. Il viaggio ci porta a scoprire la raffinata cultura medica araba medievale, un grandissimo medico-teologo e astrologo catalano, Arnau de Vilanova, e la straordinaria figura di una sconosciuta regina di origine francese sposata a Federico III, Re di Sicilia, Eleonora d’Angiò. Con il supporto di una vasta documentazione storica e di anni di ricerche sul campo, gli autori rivelano simbologie astrologiche, alchemiche, templari e catare medievali presenti tanto sul sito oggetto di indagine quanto nelle immediate vicinanze.

Evidenza Archeoastronomica dello Speculum Alchimiae.

28/02/2018|

LA TEORIA DELLE BIGLIE E L'ALTIPIANO DALLE FELCI SCINTILLANTI Sull’evidenza archeoastronomica di corrispondenze e allineamenti fra opere dell’uomo e le stelle del cielo si sono fondate intere teorie archeologiche, si sono anche valutate le possibilità della ridatazione dell’origine di interi siti archeologici. Per tal motivo l’Archeoastronomia è diventata una vera e propria scienza, che oggi si studia a pieno titolo [...]

Argimusco Decoded e l’apologesi dell’erede

21/12/2017|

SANDRO MUSCO E PAUL DEVINS COME HEINRICH SCHLIEMANN Nel 2014 è stato pubblicato l’ultimo volume di Argimusco Decoded … è passato troppo tempo di silenzio … nel frattempo il Prof. Sandro Musco è morto e Paul Devins, come Tristano, si è avvolto da vele nere per poi morire. La morte di Paul Devins non solo è stata un grande atto [...]

Tesoro templare, Elicona e congedo

12/05/2014|

Sarà la naturale tendenza dell'uomo verso la ricchezza materiale o una (improbabile) curiosità culturale, fatto sta che dalla pubblicazione dell'ultimo blog sono schizzate in alto le visualizzazioni di pagine (questo noioso blog potrebbe competere per statistiche con un medio blog sportivo) e sopratutto le prese di contatto, attraverso i social-media, con numerose richieste di delucidazioni.  Vorremmo tranquillizzare i tanti ansiosi [...]

Un tesoro templare a Montalbano?

07/04/2014|

(Paul Devins e Alessandro Musco - Tratto da Argimusco Decoded - 3 edizione 2014) Come avranno notato i nostri (annoiati) lettori, l'approccio storiografico da noi tenuto è stato costantemente incardinato su un rigido ossequio a principi di coerenza documentale e scientifica di ogni affermazione o ipotesi qui formulata. Pochi giorni fa ci ha lasciato il nostro compagno di viaggio, Alessandro [...]

Argio ci rivela il significato del toponimo di “Argimusco”?

25/02/2014|

(TRATTO DA ARGIMUSCO DECODED DI PAUL DEVINS E ALESSANDRO MUSCO - 2013) Siamo arrivati alla fine del nostro viaggio. Abbiamo, in ultimo, incontrato il personaggio principale del sonetto del Santinelli, Argio. Il nome di Argio ci fa, ora, porre un problema. Cosa vuole dire "Argimusco" o "Argimosco"? All'inizio di quest'opera ci eravamo rimessi alla vulgata corrente negli studi degli storici [...]

Il luogo descritto da un sonetto del 1659 è l’Argimusco?

03/02/2014|

(TRATTO DA ARGIMUSCO DECODED DI PAUL DEVINS E ALESSANDRO MUSCO, 2013) FRANCESCO MARIA SANTINELLI “IL CARLO QUINTO” da Sonetti Alchemici Ed. Mediterranee QUINTO CANTO ...s'incammina ver dove illustre hostello, signoreggia da un colle alta foresta ma ne l'entrar del bosco un bianco augello di sasso adamantino, il piè g'arresta sta sul pario pilastro in guisa tale che volar più non [...]

Eleonora d’Angiò, la regina francescana finanziatrice dell’Argimusco?

03/02/2014|

(TRATTO DA ARGIMUSCO DECODED DI PAUL DEVINS E ALESSANDRO MUSCO, 2013)   Per tracciare i tratti più salienti della vita di questa grande regina ci riferiamo principalmente al Kiesewetter. Per tutte le considerazioni sul personaggio e sul suo rapporto con la politica del tempo rimandiamo al pregevole studio di Francesco Costa qui citato in nota. Eleonora d'Angiò, nacque a Napoli nel [...]